La voglia del trattore

24 Ottobre 2011 1 Di admin1

Roma. Breve cronaca di una normale giornata in città.
Che bello abbandonare, fin dalla notte precedente, per un’intera mattinata la propria vettura davanti all’ingresso di un bar. Nessuno puó entrare nè uscire. Per fortuna il locale ha una porta secondaria, ma il disagio é evidente. I proprietari del caffé attendono a chiamare il carro-attrezzi, immaginando una persona anziana, andata di corsa in farmacia o in un centro analisi là vicino. E invece, dopo ore, arriva una ragazzotta dal fare svogliato: “Mbé?” dice a chi la rimprovera per il maldestro parcheggio, “che sarà mai… Comunque siete entrati!”. E se ne va.
E a te che hai seguito questa azione viene forte il desiderio di essere al volante di un trattore…