Due milioni di ludopatici

8 Gennaio 2012 0 Di admin2

“Gioca con moderazione” raccomanda lo spot di Lottomatica. “Il gioco è bello quando è responsabile” ammonisce lo spot dell’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato. Ma il passaggio dal vizio alla malattia non deriva proprio dalla presunta capacità di poter smettere, senza riuscirci nella realtà?
Perché non prendere in considerazione la proposta dell’economista Luigino Bruni sulle pagine di Avvenire? (La virtù batte la fortuna, 4 gennaio 2011). Perché non estendere ai giochi d’azzardo (poker tv, scommesse online…) la proibizione della pubblicità che vige per il tabacco?”

Riciclaggio e infiltrazioni mafiose nel gioco lecito e illecito