La satira autoreferenziale

11 Dicembre 2012 1 Di admin2

Se siete abituati alla logica binaria, vero o falso, rinunciate ad orientarvi nel discorso pubblico. Vi basti questa battuta di Beppe Grillo, irresistibile: “Se c’è qualcuno che reputa che io non sia democratico… allora prende e va fuori… Se ne va. Se ne va dal MoVimento. E se ne andrà dal MoVimento”. A chi è diretta la satira? Almeno la Litizzetto fa nomi e cognomi… Ma in questo caso? Qui il video integrale dello sketch comico.