Categoria: Città

Brutti, sporchi e cattivi

Fermàti a Ventimiglia, fermàti a Bolzano, non fatti salire sui treni per raggiungere il resto dell’Europa. Profughi sugli scogli, ai bordi dei binari. La paura di perdere un voto e consenso è più forte del buon senso. Riconoscibili solo perchè neri e malvestiti? Più identificabili per il colore della pelle, a differenza di quanto successe…

Di admin1 18 Giugno 2015 0

Segnalare funziona

Il 3 febbraio segnalavamo uno degli innumerevoli abbandoni di sporco ai bordi delle strade. In particolare tra via della Giustiniana e la Cassia Veientana. Oggi la segnalazione ha avuto il suo effetto. Se bastasse segnalare…

Di admin1 9 Febbraio 2013 0

Politici fate pulizia

A pochi giorni dalle elezioni, le strade delle nostre città sono invase da migliaia e migliaia di manifesti con profili sorridenti e slogan risolutivi. E più ci avvicineremo alla data delle votazioni e meno durerà la permanenza di quei volti, prima di essere sostituiti da altre “nuove” facce e da altre frasi. Gli attacchini, con…

Di admin1 8 Febbraio 2013 0

La biblioteca di condominio

Frida ci segnala e commenta questa iniziativa milanese: “La biblioteca di condominio. Mille libri per l’intero quartiere“. Bellissima idea quella degli abitanti di un palazzo milanese: la biblioteca di condominio allestita nell’ex portineria. Incontriamo i vicini di casa  solo alle temutissime riunioni annuali o suoniamo il loro campanello per lamentarci del baccano dei marmocchi. Nella…

Di admin2 3 Febbraio 2013 0

Tanto qualcuno pulirà

Un vecchio televisore, stracci, scatole e l’immancabile copertone, abbandonati a Roma ai bordi della rampa di accesso tra via della Giustiniana e la Cassia Veientana. Sono lì da alcuni giorni, nessuno ha visto chi l’ha buttati, nessuno li toglie.

Di admin1 3 Febbraio 2013 0

L’urna e il sestante

I giorni che ci separano dalle elezioni di fine febbraio si annunciano particolarmente caldi, nonostante le raccomandazioni di fine anno del Presidente Napolitano. C’è anche chi ha confuso l’arco costituzionale con il tiro al bersaglio e quindi sente il bisogno di indicare con precisione quasi millimetrica la propria posizione politica. Non basta più centro nè…

Di admin1 12 Gennaio 2013 0